PROGETTI

L'Acqua nella mia vita

Progetto di laboratorio espressivo a tecniche miste condotto in gemellaggio tra i bambini italiani e camerunesi

Il progetto

Creare un ponte di scambio creativo tra due scuole elementari (Bazinza Balessing in Camerun e  Cologno Monzese in Italia) e le diverse  comunità scolastiche, valorizzando le potenzialità espressive di ciascuno attraverso l’utilizzo di linguaggi diversi (verbale, iconico, mimico- gestuale).

L’obbiettivo e’ quello di creare uno spazio di condivisione di esperienze comunicative finalizzate a sviluppare aspettative, curiosità, interessi e sensibilizzando i bambini e le insegnanti sul tema dell’acqua.

L’”Acqua nella mia vita” è un progetto dedicato alla sensibilizzazione sull’acqua rivolta a classi della scuola elementare italiana nell’ambito dell’impegno più ampio sull’importanza dell’acqua per l’essere umano che ha già avuto inizio con la sistemazione di una sorgente d’acqua nel villaggio di Bazinza-Balessing in Camerun grazie al progetto EPES II.

In collaborazione con Elena Abate il laboratorio tecnico espressivo condotto con le classi seconde di una scuola elementare in Italia ha dato vita a una produzione artistico-espressiva che apre la fase successiva di gemellaggio: questa fase dinamica del progetto che rimane come patrimonio dei bambini è denominata “ Dal pozzo dei desideri alla sorgente della comunicazione”.

Gemellaggio
Italia - Camerun

Istituto omnicomprensivo di Cologno Monzese.

Scuole elementari di
Bazinza – Balessing

Bazinza-Balessing

L'acqua nella mia vita è stato finanziato dai Fondi 5x1000

it_ITIT